Nasce GVST Group con 3 diverse linee di business

L’agenzia di eventi romana si riorganizza e lancia 3 nuove linee di business

Un gruppo dedicato all’organizzazione di eventi con 3 linee di business: eventi aziendali e istituzionali, eventi incoming dall’estero con una forte connotazione di sostenibilità ed eventi privati e sportivi. Dopo 23 anni di attività, GVST Event Management, agenzia con base a Roma, ha messo mano alla propria struttura organizzativa rivedendola completamente per rispondere alle nuove esigenze del mercato, in continua evoluzione e sempre più internazionale.

La riorganizzazione parte dalla nuova immagine dell’agenzia, che si configura ora come un gruppo (ecco il nuovo nome GVST Group) cui fanno capo le 3 divisioni, ognuna con un proprio brand: GVST Events, l’evoluzione del marchio storico GVST Event Management per l’organizzazione di eventi aziendali e istituzionali in tutto il mondo; GreenIT, il DMC che propone incentive e viaggi di gruppo in Italia con programmi ecosostenibili basati sulle linee guida per gli eventi a Impatto Zero di LifeGate;GVST Young, la linea di business che si occupa di eventi privati e di eventi sportivi.

I 3 rami di attività non sono nuovi per l’agenzia, che ha voluto però “separarli” per dare a ognuno una propria identità specifica e rilanciarli connotandoli come prodotti indipendenti: “Innovazione e sostenibilità, accompagnati da una iniezione di nuove risorse, sono le parole chiave del futuro di GVST Group. Il nuovo assetto basato su 3 business unit punta a una comunicazione esterna che delinea in maniera più chiara i segmenti di lavoro, che a loro volta rappresentano da sempre il business di GVST” ha spiegato l’amministratore delegato di GVST Group Andrea Vernengo.

Così, il DMC GreenIT si concentra ora per l’incoming sui 3 mercati principali di Stati Uniti, Germania a Regno Unito, particolarmente attenti alla tematica dell’ecosostenibilità e ricettivi quindi a proposte incentrate su attività legate alle tradizioni locali, alle tradizioni dei luoghi, all’artigianato e alla natura, mentre GVST Young, divisione gestita da un team giovane, fra i 20 e i 30 anni, assumerà un ruolo di maggior peso rispetto al core business dell’agenzia, che ha identificato gli eventi privati e sportivi come un segmento ad alto potenziale, tanto più se progettati con attenzione alla sostenibilità.

La riorganizzazione ha portato all’ampliamento dell’organico con l’inserimento di 3 nuove risorse, e oggi GVST Group si compone di una struttura fissa di 15 persone. Ogni linea di business ha un suo responsabile: Fabiola Garofoli per GVST Events, Chiara Ciminelli per GreenIT e Violetta Leoni per GVST Young. A questo si è aggiunta la costituzione di un ufficio marketing formalmente slegato rispetto all’attività operativa, il cui responsabile è Fabrizio BrugnoloAndrea Vernengo e Luca Vernengo, rispettivamente amministratore delegato e direttore generale, coordinano tutte le linee di business.

“Il progetto è semplicemente quello di continuare a fare quello che facciamo da oltre 20 anni: organizzare eventi innovativi e di alta qualità” conclude Vernego. “Ora ci presentiamo al mercato in maniera diversa, più segmentata, per raggiungere il giusto target con il messaggio più appropriato e valorizzare la componente green. La partecipazione alle prossime fiere internazionali IMEX Francoforte, IMEX Las Vegas ed EIBTM saranno i nostri trampolini di lancio per presentare il gruppo al mercato internazionale”.

(Source Event Report)