L’evento di Natale per migliorare il rendimento aziendale

La valorizzazione delle risorse umane è universalmente riconosciuta come uno dei principali aspetti che influiscono sullo sviluppo delle performance aziendali. Le imprese che riescono ad avere migliori risultati in termini di produttività sono quelle che ripongono una particolare attenzione alla gestione delle risorse umane, a strutturare bene il loro lavoro, a condividere le informazioni e i valori aziendali e a riconoscere e premiare i risultati raggiunti.

Il periodo di Natale, quando ormai si tirano le somme del lavoro svolto nell’anno appena trascorso, rappresenta il momento perfetto per celebrare la conclusione di un capitolo della storia aziendale riconoscendo i meriti a tutti i collaboratori che, in varia misura, hanno contribuito a raggiungere questo traguardo.

Valorizzare i propri dipendenti, specialmente in periodi particolari dell’anno come quello natalizio, è qualcosa che non richiede un importante investimento ma che ha un’altissima resa e un grande valore.

Ecco come organizzare l’evento di Natale in 6 passi:

Scegliere la data giusta

Se l’azienda non è molto grande (massimo 20 dipendenti) dovreste cercare di trovare una data che possa andare bene a tutti, magari utilizzando un calendario condiviso.

Per realtà più grandi invece vi suggeriamo di considerare il giorno in cui tutti i manager possono essere presenti e spronare il proprio team a partecipare.

Individuare la location

Ristoranti, palazzi, ville private: qualunque sia la vostra scelta, definitela in base alla raggiungibilità e al vostro target di riferimento.

​Decidere il format dell’evento

Avete principalmente due opzioni da seguire:

  •     Organizzare un evento serale 
  •     Organizzare un evento di una o mezza giornata

Potete optare per questa seconda possibilità qualora vogliate includere anche delle attività di team building, durante le quali riuscirete a coinvolgere tutti i partecipanti e rendere questo momento meno formale e più formativo. Qualche idea per l’attività di team building a squadre: competizione ai fornelli, caccia al tesoro fotografica, scuola di gladiatori.

Trend del momento: SOCIAL TEAM BUILDING
Un’attività di volontariato per rafforzare lo spirito di gruppo e la solidarietà realizzando un progetto sociale.

Preparare la comunicazione

Soprattutto se siete un grande gruppo, la comunicazione e gli inviti a partecipare all’evento devono essere d’impatto e in linea con il brand aziendale. La creatività è un punto cruciale da non sottovalutare insieme alle attività di follow-up. Un tratto originale potrebbe essere dato da una campagna teaser.

Organizzare la logistica e tutti i servizi da includere

Ad esempio: regalie, premi, riffa, sistemi audio, catering, trasporti, speaker, fotografo, video maker…

Punto fondamentale per ogni tipo di evento legato all’azienda è

NON LASCIARE NULLA AL CASO

Bisogna essere in grado di prevedere tutte le esigenze legate all’evento e alla sua realizzazione, ai partecipanti, ai fornitori e anche all’ambiente.

Partecipare attivamente

Al vostro evento dovete divertirvi, fare networking, conoscere meglio le persone con cui lavorate e godervi la serata.

ADESSO

è il momento giusto per iniziare ad organizzare il vostro evento di Natale!

Se avete bisogno di un partner affidabile GVST Group da oltre 20 anni offre la sua esperienza al servizio dei propri clienti per realizzare eventi aziendali di qualità, creativi e con un’attenzione speciale alla sostenibilità ambientale.

Per saperne di più sugli eventi corporate visitate la nostra pagina EVENTI AZIENDALI.